Close
Cerca
Filters

NoPetya un nuova minaccia

NoPetya un nuova minaccia

Ormai gli attacchi informatici su larga scala, come il precedente WannaCry, fa notizia, e tutti i TG hanno dedicato un'ampia pagina per tentare di spiegare il fenomeno.

Allo stato attuale, l'infezione è molto meno estesa della precedente, ma non per questo meno dannosa, si stimano almeno 2.000 aziende colpite, soprattutto in Polonia, Italia, Regno Unito, Germania, Francia, Stati Uniti e diversi altri Paesi.

Sebbene, in un primo momento, l'infezione lasciava intendere l'utilizzo del noto ramsonware Petya, gli analisti delle maggiori software house di sicurezza hanno comreso che si tratta di un nuovo tool che utilizza sempre gli exploit (falle di sistema nei sistemi operativi sfruttati da questi attachi) EternalBlue e EternalRomance.

Consigliamo di aggiornare i software di Windows: gli utenti di Windows XP e Windows 7 si possono proteggere istallando la security patch MS17-010  

Altresì, consigliamo l'utilizzo di software di sicurezza (Antivirus e Firewall) professionali e centralizzati che sfruttino un sistema di System Watcher in RealTime per consentire di intervenire tempestivamente.

Lascia un commento